Fotografia: arte

 

Fotografare l’arte

L’arte ha radici antichissime. Fin dalle mandrie di bisonti raffigurate nelle caverne preistoriche, l’uomo ha sempre avvertito l’impulso a rappresentare la realtà al meglio delle proprie possibilità.
Nel solco di questa tradizione, attraverso Michelangelo, Raffaello, Canaletto e tanti altri, si è approdati al punto più alto del realismo competitivo: la fotografia.
Essa non può non affiancare e supportare l’illustre genitore che è la pittura, grazie ad un’istantanea fedele di quadri, sculture e installazioni. La fotografia ad un opera d’arte è essa stessa un’arte che procede attraverso il rispetto e la corretta riproduzione cromatica e prospettica dell’originale.
Riproduco quadri e sculture per la realizzazione di cataloghi d’arte. Assicuro la massima riservatezza nel caso di riproduzione di intere collezioni per scopi assicurativi o per documentazione patrimoniale.
Le immagini sono fornite ad alta definizione rispettando le proporzioni dell’opera, scontornate ove necessario.